Laboratorio


La produzione del gelato artigianale si sviluppa attraverso alcune fasi: la ricetta perfettamente bilanciata degli ingredienti, la pastorizzazione e la mantecazione.

Vediamo dunque nel dettagio la spiegazione di questi concetti.

Il giusto dosaggio degli ingredienti è alla base del processo, il giusto equilibrio nel sapere mescolare le materie prime è fondamentale nella produzione di un buon gelato. L'uso del latte fresco di alta qualità, la panna fresca, gli zuccheri e gli stabilizzanti. La miscela ottimale poi passa nel pastorizzatore.

'Vediamo dunque cosa si intende per passtorizzazione. E' un processo termico che consiste nello scaldare e raffreddare rapidamente la miscela. Lo shock termico dona stabilità e distrugge gli agenti dalle alterazioni microbiche. Il processo è molto importante in quanto assicura un prodotto sano dal punto di vista igienico-sanitario.

'Il processo produttivo si conclude con la mantecazione, in questa fase la miscela che esce dal pastorizzatore, viene congelata. Il macchinario costituito da un cilindro, le cui pareti sono a contatto con liquido gelante, congelata la miscela che viene raschiata da apposite pale con movimenti regolari; alla fine del processo il gelato è pronto e viene posto in un abbattitore per l'indurimento ottimale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close